menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato sulla Strada Parco, l'amministrazione comunale attacca TUA

L'assessore Cuzzi, il presidente del Consiglio Blasioli e il Presidente della Commissione Commercio Giampietro lanciano un appello a TUA affinchè il mercato rionale di Piazza Duca possa tornare subito sulla Strada Parco

Il mercato rionale di Piazza Duca deve tornare subito sulla Strada Parco. Nuovo appello da parte dell'amministrazione comunale a TUA, la società unica che gestisce il trasporto pubblico in Abruzzo e che comprende anche la GTM.

A parlare l'assessore Cuzzi, il presidente del Consiglio Comunale Blasioli e il Presidente della Commissione Commercio Giampietro. Da oltre un anno, da quando cioè i lavori per la filovia sono stati bloccati, la Gtm ha promesso la restituzione della Strada Parco al mercato rionale, ma fino ad ora la situazione è ancora ins tallo.

"Abbiamo incontrato la GTM prima di iniziare il percorso e poi nuovamente TUA anche alla presenza del funzionario di Alpiq quando abbiamo ripreso le aree fino al 30 settembre. Anche in quella sede Alpiq ci disse che non ci sarebbero stati problemi e Tua dal canto suo ci rassicurò che a breve sarebbe intervenuta la risoluzione che ci avrebbe comunque consentito di riavere via Castellamare. Da allora le numerose interlocuzioni ed anche la visita fatta a Tua non ha sortito effetto poiché ci sarebbe un atteggiamento negativo dell'attuale detentore della strada e cioè Alpiq. " dichiara Blasioli, sottolineando come a Montesilvano il mercato si tiene regolarmente sulla Strada Parco nonostante il completamento dei lavori.

"Che senso ha martoriare il traffico cittadino nella giornata di mercato e gli operatori se nessun lavoro dev'essere eseguito? Chiederemo che Alpiq paghi anche per questo atteggiamento che non ha nulla di rispettoso verso il Comune di Pescara ed i suoi cittadini" ha concluso Blasioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento