rotate-mobile
Cronaca

Megalò: ruba 1000 euro di merce assieme a due complici, arrestato

Un 28enne di Penne è stato arrestato dalla Polizia mentre rubava merce di vario genere per un valore di 1.000 euro da alcuni negozi del centro commerciale Megalò di Chieti Scalo

Ha rubato oltre 1.000 euro di merce di ogni tipo dai negozi del Megalò di Chieti Scalo, riuscendo ad eludere il sistema antitaccheggio ma è stato notato e arrestato, assieme ad altri due complici. In manette è finito ieri sera un 28enne di Penne. Una Volante della Polizia che transitava sul posto ha notato il sospetto via vai fra i negozi e l'auto del trio, e quando li ha fermati per un controllo ha trovato libri, capi d'abbigliamento, prodotti elettronici ed integratori alimentari tutti rubati oltre ad altra refurtiva, prelevata da un negozio sportivo di Sambuceto.

RUBA 1 QUINTALE DI RAME DALLA STAZIONE, ARRESTATO

Il Giudice ha disposto per il pennese l'obbligo di firma mentre per gli altri due complici, un 30enne di Vibo Valentia e un 35enne di San Giovanni Rotondo ha disposto rispettivamente l'obbligo di firma e gli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Megalò: ruba 1000 euro di merce assieme a due complici, arrestato

IlPescara è in caricamento