Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Rintracciata sull'A14, a Pescara nord, un'auto di lusso rubata nelle Marche: scatta l'inseguimento

Come riporta Chieti Today, il fatto è accaduto la scorsa notte: intorno alle 3 il locatario di un suv Maserati Levante ha lanciato l'allarme e, 40 minuti dopo, la polizia stradale di Vasto sud ha intercettato la vettura

È stata rintracciata sull'A14, a Pescara nord, un'auto di lusso che era stata rubata nelle Marche. Come riporta Chieti Today, il fatto è accaduto la scorsa notte: intorno alle 3 il locatario di un suv Maserati Levante ha lanciato l'allarme avvertendo il centro operativo autostradale di Pescara e, 40 minuti dopo, la polizia stradale di Vasto sud ha localizzato all'altezza dell'uscita di Città Sant'Angelo la vettura, poiché quest'ultima era dotata di gps.

A quel punto è scattato l'inseguimento, con la macchina fuggitiva che è stata poi intercettata sulla carreggiata sud dell'autostrada, nel territorio di Vasto. La pattuglia si è posizionata in attesa dell'arrivo del mezzo, che viaggiava a una velocità di circa 250 chilometri orari. Così, anche per tutelare la sicurezza della circolazione, gli agenti hanno approfittato di un convoglio eccezionale in transito e sono riusciti a filtrare il traffico, mettendo all’interno della coda anche la Maserati.

Durante le operazioni di blocco dei ladri, due uomini di circa 30 anni, si è riusciti a recuperare il Suv, che è stato abbandonato sul posto, ma i malviventi sono scappati a piedi, favoriti dall’oscurità. Ora sono ricercati. All’interno del veicolo, che presentava evidenti segni di effrazione, era stata allacciata una centralina per manomettere l’accensione dei veicoli senza utilizzare la chiave. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rintracciata sull'A14, a Pescara nord, un'auto di lusso rubata nelle Marche: scatta l'inseguimento

IlPescara è in caricamento