Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Beccato con la marijuana, giovane finisce in manette

Gli agenti della polizia di Pescara hanno arrestato questa notte un 21enne nigeriano per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Aveva con sé 6 involucri contenenti la droga

Questa notte B.E., 21enne nigeriano con ricevuta di rinnovo del permesso di soggiorno, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, transitando nei pressi del parcheggio dei bus sull’area di risulta, hanno notato il giovane extracomunitario che si aggirava con atteggiamento guardingo. Sottoposto a un controllo, ha consegnato loro spontaneamente un involucro in cellophane contenente marijuana.

A quel punto, da una perquisizione personale, sono stati rinvenuti dentro un marsupio ulteriori 5 involucri con circa 32 grammi di marijuana. Per tali motivi il 21enne è stato ristretto nelle celle di sicurezza della Questura, in attesa del processo per direttissima fissato per questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con la marijuana, giovane finisce in manette

IlPescara è in caricamento