rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Mare a Pescara, i dati: ok via Balilla, allarme per Fosso Vallelunga

I primi dati riguardanti la balneabilità delle spiagge pescaresi sono in chiaroscuro per la nostra città. Via i divieti in pieno centro, davanti a via Balilla, mentre sono preoccupanti i valori registrati a Fosso Vallelunga

La stagione balneare è alle porte, e cominciano ad arrivare i primi dati dell'Arta riguardanti la balneabilità delle acque lungo le spiagge cittadine.

Dati che, fino ad ora, portano luci ed ombre sul mare pescarese. La buona notizia arriva dalla zona di via Balilla, dove per anni è scattato il divieto di balneazione a causa dell'elevata concentrazione di escherichia coli nell'acqua. Ora, invece, le analisi mostrano valori ampiamente nella norma che permetteranno al sindaco Mascia di rimuovere i cartelli.

Situazione completamente diversa lungo la riviera sud, in particolare a Fosso Vallelunga. Qui, infatti, la concentrazione di batteri escherichia coli ed enterococchi è molto alta, quasi allarmante.

Se i valori dovessero rimanere tali, non ci sarà altra soluzione che quella del divieto di balneazione. Restano da capire le cause: sono valori che non vengono registrati da anni, ed ora il Comune cercherà di approfondire la questione, per capire se possa derivare dal malfunzionamento di qualche condotta fognaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare a Pescara, i dati: ok via Balilla, allarme per Fosso Vallelunga

IlPescara è in caricamento