Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Mare a Pescara: bollino verde in via Balilla e via Galilei, acque inquinate davanti al porto

Le analisi condotte dall'Arta il 9 maggio scorso mostrano ancora valori conformi in centro, sul litorale davanti a via Balilla e via Galilei, mentre a 300 metri da porto le acque sono inquinate

Ancora dati positivi dall'Arta in merito alla balneabilità delle acque cittadine. Le analisi condotte sui campioni prelevati lo scorso 9 maggio, infatti, dimostrano che davanti a via Balilla e via Galilei, dunque in pieno centro, le acque sono ancora pulite e sotto i limiti consentiti dalla legge. A breve, dunque, il Comune potrebbe richiedere alla Regione la rimozione dei divieti come previsto dalle normative e come già avvenuto per Fosso Vallelunga la settimana scorsa.

FOSSOVALLELUNGA, VIA I DIVIETI

Bollino rosso, invece, per il mare antistante il Porto, dove a 300 metri dalla golena sono stati registrati valori di colibatteri superiori al limite consentito. Resta il problema, sottolineato dai balneatori a più riprese, dell'andamento scostante dei valori di conformità, che rischia anche quest'anno di scatenare il "valzer" delle ordinanze durante l'intera stagione estiva, mettendo in difficoltà non solo gli operatori turistici ma anche i bagnanti stessi che programmano vacanze in determinati periodi e si ritrovano all'ultimo minuto con i divieti di balneazione che pochi giorni dopo potrebbero essere già rimossi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare a Pescara: bollino verde in via Balilla e via Galilei, acque inquinate davanti al porto

IlPescara è in caricamento