rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Mare, nuovi divieti di balneazione dopo il maltempo

L'amministrazione comunale ha firmato nuove ordinanze riguardanti i divieti di balneazione lungo le riviere pescaresi, dopo il maltempo degli ultimi giorni che ha provocato il sovraccarico del depuratore

Nuovi divieti di balnerazione a Pescara e provincia a causa del maltempo.

Il sindaco Alessandrini infatti ha firmato una nuova ordinanza temporanea che riguarda la zona fra via Muzii e via Galilei lungo la riviera nord, e la zona di Fosso Vallelunga lungo la riviera sud.

A causa delle piogge, infatti, è scattata la procedura regionale che prevede il divieto di balneazione considerando i problemi di sovraccarico del depuratore che spesso, proprio in caso di afflussi d'acqua eccessivi per il maltempo, scarica direttamente i liquami in mare.

Il divieto resterà attivo in attesa delle analisi dell'Arta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare, nuovi divieti di balneazione dopo il maltempo

IlPescara è in caricamento