Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Mare marrone tra Pescara e Montesilvano, ma il mistero è presto svelato

Si tratta di una normale e naturale proliferazione delle alghe, fenomeno che si verifica ogni anno e non ha alcuna ripercussione sulla balneabilità del mare. Ieri comunque in molti si sono allarmati dopo aver visto l'insolito colore dell'acqua

Ha destato un mix di spavento e stupore il mare marrone apparso in queste ultime ore tra Pescara e Montesilvano, ma il mistero è stato presto svelato. Si tratta, infatti, di una normale e naturale proliferazione delle alghe, fenomeno che si verifica ogni anno e non ha alcuna ripercussione sulla balneabilità dell'Adriatico.

Ieri comunque in molti si sono allarmati dopo aver visto l'insolito colore dell'acqua. I bagnanti, ad esempio, hanno chiesto informazioni al riguardo, mostrandosi preoccupati. Ma, come detto, era soltanto una fioritura di alghe. Dunque nessun pericolo per la salute.

Mare marrone-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare marrone tra Pescara e Montesilvano, ma il mistero è presto svelato

IlPescara è in caricamento