rotate-mobile
Cronaca

Mare in Abruzzo, i dati Arta sulla balneabilità a maggio

L'Arta ha comunicato e pubblicato i dati aggiornati riguardanti la balneabilità delle acque nel mese di maggio lungo le coste abruzzesi. Poche le novità rispetto ad aprile

Pubblicati dall'Arta, sul sito ufficiale dell'Ente, i dati relativi alla balneabilità delle acque in Abruzzo.

Rispetto ai primi campionamenti relativi all'inizio del mese di maggio, le stazioni interdette alla balneazione per superamento dei limiti di legge, sono tornate balneabili, ad eccezione della zona "300 m Nord foce fiume Saline" a Marina di Città Sant'Angelo, dove saranno effettuate nuove verifiche.

Nessuna novità per le zone non balneabili per motivi igienico-sanitari relativi a fluttuazioni di dati ed episodi di inquinamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare in Abruzzo, i dati Arta sulla balneabilità a maggio

IlPescara è in caricamento