Cronaca

Ha telefonato al padre il trentenne scomparso: sta bene

Marco Fedele, il 33enne di Pescara scomparso da martedì sera dopo che aveva lasciato un messaggio inquietante su Facebook, ha telefonato al padre dicendo di essere a Milano e di stare bene

Marco Fedele, il 33enne di Pescara scomparso da martedì sera dopo che aveva lasciato un messaggio inquietante su Facebook, ha telefonato al padre dicendo di essere a Milano e di stare bene.

Proprio questa mattina erano riprese le ricerche nei pressi del Porto Canale da parte delle Forze dell'Ordine, dopo che la sua vettura era stata ritrovata nei pressi del molo ieri.

Sembra che dietro la vicenda possa esserci una questione sentimentale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha telefonato al padre il trentenne scomparso: sta bene

IlPescara è in caricamento