rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Manoppello

Manoppello: rischia di perdere una mano per una bomba carta

Un ragazzo di 17 anni di Manoppello è ricoverato presso l'Ospedale di Pescara dopo che una bomba carta che stava realizzando gli è scoppiata fra le mani. Rischia di perdere l'arto

Un ragazzo di 17 anni di Manoppello è ricoverato presso l'Ospedale di Pescara dopo che una bomba carta che stava realizzando gli è scoppiata fra le mani.

L'episodio è avvenuto ieri.

Secondo le prime testimonianze, il ragazzo era in compagnia di alcuni suoi amici, e teneva in mano l'ordigno artigianale, che all'improvviso è esploso. Pare che lo scoppio sia stato udito a centinaia di metri di distanza.

Il ragazzo è stato subito trasportato presso il nosocomio pescarese, dove i medici stanno cercando di salvare la mano.

Del caso si stanno occupando i Carabinieri di Manoppello e quelli della Compagnia di Popoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manoppello: rischia di perdere una mano per una bomba carta

IlPescara è in caricamento