menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manoppello, dipendenti Majella e Morrone occupano Comune: "Siamo senza stipendio"

I dipendenti dell'azienda speciale Majella e Morrone hanno occupato alcune sale del Comune di Manoppello, per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi. "Da mesi siamo senza risposte e senza soldi"

Hanno deciso di occupare simbolicamente il Comune di Manoppello i 65 dipendenti dell'azienda speciale Majella e Morrone, rimasti da mesi senza stipendio.

I lavoratori infatti da mesi non percepiscono le retribuzioni, me soprattutto non hanno avuto risposte dagli amministratori. In Comune è arrivata l'assessore Sclocco che si sta occupando del caso ed ha parlato con i lavoratori. L'assessore ha fatto sapere di aver parlato con l'azienda, i sindaci e il Commissario per individuare un percorso comune per tornare ad una situazione di normalità.

I lavoratori protestano per il continuo cambio di commissari liquidatori, senza però avere certezze in merito al loro futuro nell'azienda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento