Cronaca Manoppello

Manoppello: autovelox lungo la Tiburtina, il PD: "Basta salassi e pericoli per gli automobilisti"

Il Pd di Manoppello ha avviato una raccolta firme per chiedere all'amministrazione comunale di intervenire sull'incrocio con la Tiburtina dove è presente un autovelox assieme ad un semaforo con telecamere

Stop alle multe a raffica agli automobilisti e soprattutto maggiore chiarezza per la segnaletica all'incrocio della Tiburtina di Manoppello. La sezione locale del PD ha avviato una raccolta firme destinata all'amministrazione comunale per chiedere delle modifiche nell'incrocio.

Il segretario Blasioli:

“E’ giusto voler tutelare l’incolumità delle persone ma da mesi assistiamo al verificarsi di sinistri stradali dovuti alla confusione
generata negli automobilisti dalla contemporanea presenza di autovelox e semaforic on  telecamere. A questo dobbiamo aggiungere che la Tiburtina è una strada moltotrafficata, dove transitano molti lavoratori, e che non è moralmente giusto sfruttare
questi sistemi per tassare ulteriormente i cittadini. Con le firme raccolte,  si vuoleaiutare i cittadini a rispettare le regole e non punirli speculandoci sopra”

Il PD ha fatto sapere che è possibile firmare la petizione presso la sezione di Manoppello in Piazza della Stazione, e presto verranno anche organizzati eventi dove si potrà lasciare la propria adesione.

“Vogliamo contribuire a dare a queste pratiche un volto più umano perché è proprio questo che manca all’attuale amministrazione, il volto umano dellecose”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manoppello: autovelox lungo la Tiburtina, il PD: "Basta salassi e pericoli per gli automobilisti"
IlPescara è in caricamento