rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Piazza della Rinascita

Mannarino scalda ed entusiasma piazza Salotto

Il cantautore romano, reduce dal concerto di giovedì sera a Firenze, ha fatto affluire ieri pomeriggio migliaia di persone nel centro della città per il primo concerto del 2016

Ha riscosso decisamente un grande successo il concerto gratuito di Capodanno tenuto ieri pomeriggio a Pescara da Alessandro Mannarino, a partire dalle ore 19,15.

Dopo un breve saluto da parte del sindaco Alessandrini e dell'assessore al commercio Cuzzi, il cantautore romano, reduce dall'esibizione di giovedì sera a Firenze, è salito sul palco e ha riempito piazza Salotto facendo affluire diverse migliaia di persone nel centro della città per la prima esibizione musicale del 2016.

Mannarino a Pescara

Due ore di musica sulle note dei più grandi successi di Mannarino, come "Me so' mbriacato", "Il bar della rabbia" e "Statte zitta!", per scaldare ed entusiasmare l'infreddolito pubblico (ieri la temperatura media era di 6 gradi).

L'artista tornava nella nostra città a un anno e mezzo dall'ultima volta: aveva infatti suonato al teatro d'Annunzio nell'agosto 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mannarino scalda ed entusiasma piazza Salotto

IlPescara è in caricamento