rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Mamma cade con il bimbo nel passeggino sul lungomare per un tombino rotto

L'infortunio occorso a una donna è avvenuto in viale della Riviera a Pescara nella mattinata di domenica 26 maggio

Una mamma è caduta insieme al bimbo che aveva nel passeggino sul lungomare di Pescara a causa di un tombino rotto che non ha avuto possibilità di vedere avendo davanti a sé lo stesso passeggino.
Il fatto è avvenuto nella mattinata di domenica 26 maggio in viale della Riviera poco dopo l'incrocio con via Solferino andando verso nord.

È il marito e padre, naturalmente alterato, a raccontare quanto accaduto.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

La famiglia stava camminando sul marciapiede della riviera quando, a causa del tombino rotto e dissestato, le ruote del passeggino si sono impuntate provocando la caduta della donna e dello stesso mezzo di trasporto nel quale c'era il bimbo. La donna ha riportato qualche escoriazione mentre, per fortuna, il piccolo non ha riportato conseguenze essendo rimasto protetto dentro al passeggino. 

«È ridicolo quanto accaduto», dice il marito e padre, «rifanno le strade e non rifanno i marciapiedi lasciandoli rovinati». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma cade con il bimbo nel passeggino sul lungomare per un tombino rotto

IlPescara è in caricamento