rotate-mobile
Cronaca

Maltrattava i suoi alunni, anziana maestra elementare finisce ai domiciliari

Tutto è partito da un esposto presentato dai genitori delle piccole vittime. La donna è stata colta in flagrante dai Carabinieri mentre stava maltrattando alcuni suoi alunni di soli dieci anni

Una 64enne, maestra di una scuola elementare di Pescara, nel quartiere Zanni, è finita agli arresti domiciliari perchè colta in flagrante dai Carabinieri mentre stava maltrattando alcuni suoi alunni di soli 10 anni.

I fatti

Tutto è partito da un esposto presentato dai genitori delle piccole vittime.

I militari dell’Arma hanno immediatamente avviato le indagini e, nel giro di qualche giorno, sono giunti alle relative conclusioni, sorprendendo sul fatto l'anziana docente e procedendo, così, all’arresto della donna.

L'APPROFONDIMENTO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattava i suoi alunni, anziana maestra elementare finisce ai domiciliari

IlPescara è in caricamento