Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Maltrattamenti e vessazioni alla moglie da due anni: intervengono i carabinieri

I militari sono intervenuti la notte scorsa dopo aver ricevuto la richiesta d'aiuto da parte di una donna cinese che subiva vessazioni

I carabinieri del nor di Pescara sono intervenuti la notte scorsa in via Monte Rovella, dove una donna di nazionalità cinese ha richiesto un aiuto a casa dei frequenti episodi vessatori di natura psicologica che fisica da parte del marito, un 49enne suo connazionale.

Dalle indagini è risultato che la donna è stata vittima di continui maltrattamenti già dal gennaio 2019, e che molti episodi si sono verificati davanti alle due figlie minori. I problemi sarebbero sorti dopo che la donna nel 2019 ha chiuso il suo negozio di prodotti per la casa gestito nelle Marche a causa di difficoltà economiche. Attività gestita dal 2014.

Al termine degli accertamenti l'uomo ha deciso di lasciare la casa familiare. L'uomo è stato segnalato dai militari alle autorità competenti per maltrattamenti in famiglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti e vessazioni alla moglie da due anni: intervengono i carabinieri

IlPescara è in caricamento