rotate-mobile
Cronaca

Maltempo e vento forte, 4 persone ferite: 3 sono in prognosi riservata

A fronte di centinaia di telefonate, i vigili del fuoco hanno effettuato 40 interventi, la polizia 5 e i carabinieri 39 in tutta la provincia. A Pescara i vigili urbani hanno effettuato 23 interventi

La direzione della Asl di Pescara e la Croce Rossa fanno sapere che, a causa del maltempo e, soprattutto, del forte vento che oggi pomeriggio ha soffiato sulla città, ben 3 persone sono state ricoverate in codice rosso con prognosi riservata. I feriti hanno riportato tutti un trauma cranico: due sono caduti a terra per le violentissime raffiche di vento, sbattendo la testa sull'asfalto; un terzo individuo (un addetto di uno stabilimento balneare) è stato colpito al capo mentre chiudeva una palma sul lungomare. Inoltre una quarta persona è rimasta ferita ma in condizioni più lievi, essendo un codice verde.

I dati sono stati illustrati oggi pomeriggio durante una riunione con le forze dell'ordine che si è tenuta in prefettura. A fronte di centinaia di telefonate, i vigili del fuoco hanno effettuato 40 interventi, la polizia 5 e i carabinieri 39 in tutta la provincia. A Pescara i vigili urbani hanno effettuato 23 interventi, mentre per la capitaneria di porto sono stati 2, nella giornata odierna, i soccorsi in mare. La polstrada ha monitorato le strade di sua competenza, effettuando cinque interventi. Infine a Montesilvano la polizia municipale è intervenuta 15 volte. Alcune operazioni sono ancora in corso per ricondurre la situazione alla completa normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e vento forte, 4 persone ferite: 3 sono in prognosi riservata

IlPescara è in caricamento