rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Maltempo: il mare di Pescara è ancora balneabile?

A porre la domanda è Armando Foschi di Pescara Mi Piace, che chiede di conoscere se a causa delle piogge di ieri ci siano stati sversamenti di liquami in mare dovuti al bypass del depuratore

Capire se si sono stati sversamenti importanti nelle ultime ore nel mare di Pescara, a causa del maltempo che potrebbe aver causato il bypass automatico del depuratore, come accade ormai da anni in caso di maltempo. E' quanto chiedere di conoscere Armando Foschi di Pescara Mi Piace, che si rivolge direttamente al sindaco Alessandrini.

Foschi infatti sospetta che l'acqua del mare possa essere contaminata e dunque costituire un potenziale pericolo per i bagnanti che passata l'ondata di maltempo potranno tornare in spiaggia:

A questo punto, però, vista l’incapacità amministrativa della giunta Alessandrini di risolvere la problematica, ci interessa che almeno venga salvaguardato il diritto alla trasparenza dei cittadini che devono poter sapere in quale mare oggi o anche domani
porteranno i propri bambini, ovvero se è opportuno o meno consentire ai bambini di fare il classico bagno. Purtroppo sino a questo momento non abbiamo visto alcuna comunicazione ufficiale né del sindaco Alessandrini, né dell’Arta, né dell’Aca, che pure gestisce e decide le aperture e chiusure dei bypass e dei troppo pieni. A questo punto tentiamo di far cadere qualche velo e chiediamo in modo ufficiale al sindaco Alessandrini di svelare alla città cos’è accaduto a Pescara nelle ultime ore

Foschi chiede ad Alessandrini di sapere se siano state chieste analisi e campionamenti all'Arta, oltre ad una seduta straordinaria della Commissione Vigilanza per sapere se l'Aca come previsto per legge, ha sempre informato il Comune degli sversamenti dovuti al bypass del sistema anche in caso di brevi temporali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: il mare di Pescara è ancora balneabile?

IlPescara è in caricamento