menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: danni ingenti lungo le coste di Pescara

Il maltempo degli ultimi giorni ha causato danni ingenti sulla costa di Pescara, sia a nord che a sud. L'allarme è stato lanciato dal Ciba e da Confesercenti, preoccupati per la stagione estiva alle porte

mare1Danni ingenti lungo le coste di Pescara, da nord a sud, a causa del maltempo e delle mareggiate degli ultimi giorni.

Un fine settimana caratterizzato da tempo instabile e temperature in discesa, con conseguenze pesanti sulle spiagge dela riviera nord e sud. Tratti di spiagga cancellata a Portanuova, danni anche nella zona nord.

L'allarme è stato lanciato dal Ciba del presidente Ciferni, che ha effettuato ieri un sopralluogo per fare una prima stima dei danni causati dal maltempo.

Anche il Fiba Confesercenti, sabato, aveva segnalato danni e problemi soprattutto lungo la riviera sud, da sempre la più esposta alle conseguenze delle mareggiate.

"Sono bastate poche ore di pioggia per mangiare la spiaggia di molti stabilimenti a Pescara sud. Se si fosse intervenuto per tempo con il ripascimento, così come chiediamo da novembre, la situazione sarebbe diversa: è impensabile a maggio essere alle prese con l'erosione" ha dichiarato l'associazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento