Cronaca

Maltempo: danni per le grandinate nell'entroterra pescarese

Il violento acquazzone di ieri ha provocato danni soprattutto nella zona fra il pescarese e chietino, dove una violenta grandinata ha distrutto le coltivazioni agricole

Il violento acquazzone di ieri pomeriggio ha provocato danni ingenti nel pescarese, soprattutto nell'area fra Manoppello, Alanno, Scafa e Turrivalignani. Qui infatti c'è stata una forte grandinata che ha colpito i campi agricoli danneggiando le colture. Il forte vento, invece, ha fatto cadere diversi alberi e provocato disagi alla circolazione stradale sulla A25 fra i caselli di Pescara - Chieti ed Alanno Scafa.

Grandine anche nell'entroterra chietino mentre nel capoluogo il violento acquazzone non ha provocato particolari problemi legati agli allagamenti. Abruzzometeo.org prevede ancora possibili rovesci e temporali nell'entroterra ed occasionalmente anche lungo la costa per il pomeriggio e la serata di oggi sabato 15 luglio. Temperature in calo per l'arrivo di venti settentrionali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: danni per le grandinate nell'entroterra pescarese

IlPescara è in caricamento