rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Maltempo: paura a Cepagatti per il Nora, Spoltore si prepara alla neve

In vista dell'ondata di maltempo e gelo prevista per le prossime 24/48 ore nel pescarese, c'è preoccupazione per l'argine del torrente Nora a Cepagatti, che rischia di cedere. A Spoltore intanto ci si prepara per la neve

Cepagatti e Spoltore si preparano ad affrontare l'ondata di maltempo in arrivo in queste ore nel pescarese.

Nel primo caso, il consigliere provinciale e Presidente della Commissione Vigilanza Sborgia, segnala una situazione di pericolo lungo l'argine del torrente Nora, già a rischio dopo l'ondata di maltempo di 15 giorni fa, soprattutto nella frazione di Ciarra Inferiore.

"Lungo la sponda del torrente è presente una strada demaniale che viene utilizzata dagli agricoltori per accedere alla coltivazione dei fondi e da diverse aziende", tra cui un vivaio con oltre 50 dipendenti e una attività artigianale". Per questo, Sborgia chiede interventi immediati per la messa in sicurezza.

A Spoltore invece la Giunta si prepara ad approvare un nuovo piano neve, in vista dell'ondata di gelo prevista per le prossime 24/28 ore.

"Per una tempestiva organizzazione delle strutture operative da attivare per gli interventi, nel piano sono state individuate varie fasi: attenzione, preallarme e allarme. “Un sistema di coordinamento efficiente che ci consente di monitorare la situazione e di operare al meglio sul territorio, grazie al lavoro di tutti gli attori coinvolti: amministratori, tecnici comunali, Polizia Municipale, Protezione Civile, operatori esterni e cittadini” ha detto il vicesindaco Rosini..

A questo numero, 085 – 49 64 243, si potranno avere aggiornamenti in tempo reale ed informazioni sulla situazione meteorologica e delle strade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: paura a Cepagatti per il Nora, Spoltore si prepara alla neve

IlPescara è in caricamento