rotate-mobile
Cronaca

Maltempo, balneatori Confcommercio: "Situazione drammatica"

I balneatori del Sib Confcommercio intervengono in merito alla situazione delle spiagge e del litorale dopo la nuova ondata di maltempo. "Situazione drammatica, il mare ormai ha invaso gli stabilimenti"

Situazione drammatica lungo le coste pescaresi ed abruzzesi, già provate dalle mareggiate delle scorse settimane. L'allarme viene lanciato nuovamente dalla Confcommercio, che con il Sib dei balneatori chiede interventi immediati e sostanziali per evitare la completa distruzione degli stabilimenti.

"Abbiamo monitorato l’intera costa ed abbiamo riscontrato situazioni da allarme rosso ad Alba Adriatica, Martinsicuro, Giulianova, Cologna Spiaggia, dove ormai gli stabilimenti sono trasformati in trabocchi, Roseto, dove è a rischio il camping, Pineto, dove la pineta è letteralmente invasa dalle acque, Silvi Marina, Montesilvano, Pescara Sud (foto allegata) Francavilla Nord, dove le acque hanno provocato il crollo di alcune cabine e mettono a rischio le civili abitazioni, Francavilla Centro, dove addirittura il Palazzo Sirena è circondato dalle acque, Ortona (Lido Riccio) e Casalbordino, con l’acqua che ha invaso la sede stradale (foto allegata)." dichiara il Sib che ha allertato l'assessore Di Matteo chiedendo subito interventi di emergenza posizionando anche barriere radenti di scogli per proteggere le strutture fisse degli stabilimenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, balneatori Confcommercio: "Situazione drammatica"

IlPescara è in caricamento