rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Maltempo 30 gennaio 2015, allerta per i fiumi Pescara ed Aterno

La Protezione Civile ha fatto sapere che i fiumi Pescara ed Aterno in diversi comuni hanno superato i livelli d'allerta. Il maltempo infatti continua a causare problemi e ora, con il rialzo delle temperature, si temono piene importanti

Fiumi Pescara e Aterno oltre il livello di guardia in diversi comuni. Lo ha comunicato la Protezione Civile, che ha dunque inviato gli amminstratori locali a predisporre tutti i piani del caso per monitorare il livello dei corsi d'acqua ed attivare le eventuale procedure in caso di esondazione.

Dopo la pioggia, che continua ad essere battente nell'entroterra pescarese e nell'aquilano, ora si teme per il forte vento. I vigili del fuoco sono intervenuti in diverse località e nel capoluogo per rimuovere rami ed alberi caduti o pericolanti. Secondo le previsioni il vento potrà superare anche i 100 km/h anche lungo la costa. Il rialzo delle temperature inoltre potrebbe contribuire all'ingrossamento dei fiumi, sciogliendo la neve presente in montagna.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo 30 gennaio 2015, allerta per i fiumi Pescara ed Aterno

IlPescara è in caricamento