rotate-mobile
Cronaca

Maltempo 1 - 2 settembre 2014: disagi e allagamenti, allerta fino a domani

L'acquazzone e le bombe d'acqua che si sono abbattute nel pescarese oggi pomeriggio, hanno causato disagi ed allagamenti in vari comuni. Un sottopasso nei pressi della Fater, zona Pescara Ovest, è stato chiuso

Disagi a causa degli allagamenti provocati dall'acquazzone e dalle bombe d'acqua che hanno interessato il pescarese nel pomeriggio di oggi. In vari comuni, da Pescara, a Cepagatti fino a Montesilvano, sono stati segnalati problemi con scantinati, pianerottoli e garage sott'acqua.

A Pescara, nella zona ovest vicino alla Fater, un sottopasso è allagato ed un'auto in transito è rimasta bloccata. A bordo c'erano una donna ed il figlio. Sono intervenuti i vigili del fuoco e la Polizia Municipale. Il sottopasso ora è chiuso.

Ancora allerta per le prossime ore. Codice rosso per la zona dei bacini di Piomba, Tavo-Fino-Saline, Pescara, Alento, Foro, Moro, Feltrino e fossi minori, versante nord-ovest della Maiella; alto e medio bacino del Sangro, alto bacino del Trigno; foce del Sangro, bacini di Osento e Sinello dove potrebbero esserci ancora violente piogge fino a domani.

Il Coc del Comune resterà aperto anche questa notte, per monitorare in particolare il livello del fiume Pescara.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo 1 - 2 settembre 2014: disagi e allagamenti, allerta fino a domani

IlPescara è in caricamento