menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bagnino Guido Ciati

Il bagnino Guido Ciati

Ha un malore mentre nuota e rischia di annegare, salvato dal bagnino

Dopo averlo portato a riva, il bagnino Guido Ciati ha applicato le manovre per fargli espellere l'acqua ingerita in attesa dell'ambulanza, che lo ha poi trasferito al pronto soccorso

Salvataggio in mare questa mattina, 27 agosto 2020, nello stabilimento balneare Lido 186, dove un bagnino della Praesidium Agency, Guido Ciati, ha soccorso un uomo di 62 anni che stava annegando. L'uomo, forse a seguito di un malore accusato mentre nuotava, è stato notato dal bagnino che è prontamente intervenuto.

Dopo averlo portato a riva, Ciati ha applicato le manovre per fargli espellere l'acqua ingerita in attesa dell'ambulanza, che lo ha poi trasferito al pronto soccorso

Soddisfatto Carlo Ferrone, responsabile del personale della Praesidium Agency: "Guido è un nostro bagnino esperto, con noi ha maturato un'esperienza decennale. Sappiamo per certo quali sono i rischi nei quali incorrono i bagnanti, e ciò che possiamo dire a loro è che sono in mani sicure".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento