menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maestra violenta a Montesilvano: i piccoli tornano in classe

Tornano in classe gli alunni della scuola elementare di Montesilvano "Di Blasio" che per diversi giorni erano stati lasciati a casa dalle mamme per protestare contro i presunti comportamenti violenti di una delle insegnanti

Tornano in classe da oggi i piccoli alunni della scuola elementare "Di Blasio" che erano stati allontanati volontariamente dalle lezioni dai rispettivi genitori, a causa delle presunte violenze ed umiliazioni subite da una delle maestre, finita sotto accusa e nel mirino degli ispettori dell'Ufficio Regionale Scolastico.

Oggi infatti gli alunni sono andati regolarmente a scuola, ma salteranno le ore di lezioni con l'insegnante, in attesa dei provvedimenti chiesti al Dirigente Scolatico ed al sindaco Maragno. Proprio ieri infatti una delegazione di mamme ha incontrato il primo cittadino e l'assessore al ramo, alla presenza del deputato del M5S Gianluca Vacca, che presenterà un'interrogazione parlamentare su questa problematica.

Secondo i genitori, l'insegnante avrebbe comportamenti violenti ed aggressivi verso i piccoli, con urla e disegni e fogli strappati con violenza. Inoltre a volte si sarebbe anche addormentata durante le lezioni distranedosi anche per diversi minuti.

A quanto pare, problemi di questo genere con questa insegnante ci sarebbero già stati anni fa in altri contesti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento