Cronaca

Madre e due bambini in difficoltà in acqua, salvati dai bagnini

Tutti sono stati riportati a riva in un buono stato di salute. Del fatto, che si è verificato poco prima delle ore 18:30, sono state informate le autorità competenti

Lorenzo Vrenozi e Marta Di Giovanni, soccorritori degli Angeli del Mare brevettati Fisa, hanno salvato oggi pomeriggio tre persone in difficoltà (una donna con i suoi due figli piccoli) a causa del mare mosso e delle forti correnti a 50 metri dalla battigia.

I due giovani sono intervenuti tempestivamente: prima è entrato in azione l'assistente bagnante più vicino, soccorrendo i due bambini di circa 5 e 6 anni, poi la madre è stata soccorsa dall'assistente bagnante dello stabilimento balneare "Le canarie".

Tutti sono stati riportati a riva in un buono stato di salute. Del fatto, che si è verificato poco prima delle ore 18:30, sono state informate le autorità competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madre e due bambini in difficoltà in acqua, salvati dai bagnini

IlPescara è in caricamento