menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madonnina, nuovi scarichi inquinanti al molo

Nuovi scarichi sospetti ed inquinanti nei pressi del molo nord davanti alla Madonnina. Gli ambientalisti, infatti, hanno denunciato un altro episodio avvenuto a pochi giorni di distanza dal primo

Torna l'allarme scarichi abusivi ed inquinanti al molo nord di Pescara. Dopo l'episodio di qualche giorno fa, documentato dagli ambientalisti del Forum H20, ora arriva la denuncia di un nuovo scarico.

"Purtroppo è' un fenomeno consueto a Pescara e non solo in quel tratto. Pescara, e non solo Pescara, presenta problemi strutturali come quello della mancata separazione di acque bianche e nere e quindi di sovraccarico delle reti fognarie che sovente sversano nel fiume, spesso anche quando non piove! C'è da aggiungersi oltre agli scarichi abusivi e al cattivo funzionamento dei depuratori di tanti comuni che anche quello di Pescara è sottodimensionato e probabilmente bisognerebbe costruirne un'altro. Gli interventi da fare per risanare il nostro fiume e il nostro mare sono tantissimi e richiederebbero una strategia e un piano d'azione coordinato di tutte le istituzioni, gli enti e le società pubbliche coinvolte .” ha dichiarato Loredana DI Paola, mentre Maurizio Acerbo di Rifondazione Comunista parla di gravissime responsabilità degli amministratori degli ultimi 15 anni sia dell'Aca e Ato che dei singoli comuni.

"Invece di occuparsi di "pontili del cielo" che nessuno vuole e di infrastrutture e trafori che servono solo alle imprese amiche il Presidente D'Alfonso avrebbe dovuto presentare un Masterplan che avesse al centro il recupero dei nostri fiumi e del nostro mare.
Alessandrini e Del Vecchio invece di negare l'evidenza e di proporre assurdità come il "piano spiaggia"
si occupino della principale emergenza ambientale e economica della nostra città: lo stato del nostro fiume e del nostro mare”." ha concluso Acerbo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento