rotate-mobile
Cronaca San Donato / Via San Marco

“Made in Sud” gemellata con l'iniziativa per Federico Cetrullo

Lo show supporterà "Federico per tutti, Tutti per Federico", nato per aiutare lo sfortunato ragazzo pescarese. Biglietti disponibili anche la sera dell'evento al botteghino

Grande successo in prevendita per “Made in sud”, in programma domani sera, alle ore 21, presso il Palazzetto Giovanni Paolo II di Pescara. Sono rimasti ancora pochi biglietti che saranno disponibili anche il giorno dell’evento al botteghino dalle 16,30.

Data l’altissima richiesta, gli organizzatori comunicano anche l’apertura di un settore di platea numerata secondario a disponibilità limitata a € 29, già in vendita sul circuito Ciaotickets.it.

“Made in Sud” realizzerà, in occasione della data nel capoluogo pescarese, un gemellaggio con “Federico per tutti, Tutti per Federico”, l’iniziativa nata per aiutare lo sfortunato ragazzo pescarese Federico Cetrullo, rimasto coinvolto lo scorso agosto in un brutto incidente in cui ha riportato una grave lesione spinale.

L'unica speranza ancora viva per farlo rialzare risiede nel ricovero presso una delle due cliniche svizzere di Zurigo, disposte a eseguire un delicatissimo intervento la cui spesa ammonta a circa 100.000 €.

Sarà possibile partecipare alla raccolta fondi per Federico sia donando attraverso un’apposita postazione che sarà all’interno del palazzetto, sia attraverso il codice Iban le cui coordinate sono state già ampiamente diffuse e verranno di nuovo rese note all’inizio dello spettacolo.

Lo spettacolo di Pescara è organizzato da Ventidieci e Alhena Entertainment.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Made in Sud” gemellata con l'iniziativa per Federico Cetrullo

IlPescara è in caricamento