rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Loreto aprutino

Loreto Aprutino: morto folgorato 35enne Roberto Palma

Un 35enne di Loreto Aprutino, Roberto Palma, è morto folgorato nel pomeriggio di oggi mentre stava effettuando dei lavori su un cestello di una gru. Ha urtato i cavi dell'alta tensione ed è morto folgorato

Un 35enne di Loreto Aprutino, Roberto Palma, è morto nel pomeriggio di oggi a seguito di un incidente sul lavoro. L'operaio stava lavorando su un cestello di una gru quando ha urtato accidentalmente i cavi dell'alta tensione.

E' morto sul colpo folgorato. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118: un'ambulanza e l'elisoccorso, anche se per il 35enne i socccorsi sono stati inutili.

Sono intervenuti anche gli operai Enel che hanno interrotto per qualche minuto l'erogazione della corrente elettrica per consentire il recupero del corpo. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Montesilvano. Roberto, celibe, lavorava per l'azienda edile del padre Gabriele.

L'incidente è avvenuto nei pressi della chiesa di Santa Maria in Piano.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto Aprutino: morto folgorato 35enne Roberto Palma

IlPescara è in caricamento