Cronaca Loreto aprutino

Loreto Aprutino, 62enne muore per un colpo di fucile: incidente o suicidio?

Un operaio di 62 anni di Loreto Aprutino è morto a causa di un colpo di fucile lo ha raggiunto all'addome mentre si trovava nella sua abitazione. Ancora da chiarire se si è trattato di suicidio o di un incidente

Un operaio di 62 anni di Loreto Aprutino, A.E, è morto a causa di un colpo di fucile che lo ha raggiunto all'addome. L'uomo si trovava nella sua abitazione poco prima del pranzo pasquale, quando per circostanze ancora da chiarire il colpo lo ha ferito mortalmente.

Ad accorgersi dell'accaduto la moglie che ha sentito lo sparo, e una volta in camera ha trovato il marito riverso a terra con il fucile fra le braccia. Inutili i soccorsi del 118 arrivati sul posto con l'elicottero, l'uomo era già morto.

Ancora da chiarire la dinamica: potrebbe trattarsi di un incidente, in quanto il 62enne era appassionato di caccia e forse stava pulendo l'arma ma gli inquirenti non escludono la pista del suicidio.

Non sono stati trovati biglietti. Anni fa il fratello della vittima si era tolto la vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto Aprutino, 62enne muore per un colpo di fucile: incidente o suicidio?
IlPescara è in caricamento