rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Centro / Via Giuseppe Mazzini

Via Mazzini: aggrediscono gli agenti in un ristorante, arrestati

Tre pluripregiudicati pescaresi sono stati arrestati ieri sera, poco dopo la mezzanotte, per resistenza, lesioni, minacce gravi e oltraggio a Pubblico Ufficiale

Tre pescaresi di 54, 56 e 49 anni sono stati arrestati ieri sera, poco dopo la mezzanotte, per resistenza, lesioni, minacce gravi e oltraggio a Pubblico Ufficiale. I tre, pluripregiudicati, stavano cenando in un ristorante di via Mazzini quando all'improvviso hanno iniziato a litigare.

Il proprietario del locale, non riuscendo a calmare gli animi, ha deciso di chiamare la polizia, che ha subito inviato sul posto una pattuglia. Appena gli agenti sono entrati in azione, gli avventori, anzichè placarsi, si sono agitati ancora di più e hanno opposto resistenza, insultando e minacciando i poliziotti.

Alla fine gli stessi, non senza fatica, sono riusciti a portarli in Questura, dove due di loro sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza. Il terzo, invece, è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con gli altri due: domani mattina, infatti, ci sarà il processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mazzini: aggrediscono gli agenti in un ristorante, arrestati

IlPescara è in caricamento