Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Rancitelli / Via Tavo

Litiga con i familiari ed evade dai domiciliari: arrestato

Un 51enne pescarese è stato arrestato dalla Polizia a seguito di una violenta lite familiare avvenuta in via Tavo. L'uomo era evaso dagli arresti domiciliari

Ha partecipato ad una violenta lite di famiglia dopo aver violato gli arresti domiciliari. Per questo, Paolo Candeloro 51 anni di Pescara è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di evasione.

La Polizia è intervenuta in via Tavo dopo una segnalazione e una volta identificato l'uomo ha scoperto che si trovava in strada nonostante i domiciliari. Ora si trova in carcere in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con i familiari ed evade dai domiciliari: arrestato

IlPescara è in caricamento