rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Finisce in ospedale uno dei contendenti della lite a San Donato per questioni di "cane"

Il fatto, con protagonisti 2 residenti della zona, è avvenuto nel tardo pomeriggio dello scorso 14 maggio tra via Cesano e via Panaro

Uno dei 2 contendenti della lite avvenuta a San Donato a Pescara, per questioni legate ai rumori provocati da un cane che abbaiava, è finito in ospedale in gravi condizioni.
Il fatto, con protagonisti 2 residenti della zona, è avvenuto nel tardo pomeriggio dello scorso 14 maggio tra via Cesano e via Panaro.

Sul posto, dopo le chiamate di diverse persone al 113 che segnalavano una lite in corso, erano sopraggiunte una decina di pattuglie della polizia ma al loro arrivo laa situazione era rientrata. 

Il diverbio, poi sfociato in lite, sarebbe stato provocato dai rumori di un cane. Tra i due sarebbero anche "volati" pugni e ad avere la peggio è stato un cittadino di nazionalità cinese che nell'immediatezza del fatto non aveva avuto nemmeno bisogno delle cure dei soccorritori. Ma nei giorni successivi le sue condizioni sono peggiorate fino al trasporto in ospedale dove è attualmente ricoverato nel reparto di Neurochirugia.
Sul caso sono in corso indagini da parte della Squadra Mobile, diretta da Dante Cosentino.

Lite via Cesano Pescara

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in ospedale uno dei contendenti della lite a San Donato per questioni di "cane"

IlPescara è in caricamento