La polizia interviene per una lite in casa tra fratelli: uno dei 2 nasconde droga e e aggredisce gli agenti, arrestato

Gli agenti della Squadra Volante, dopo essersi adoperati per sedare il litigio evitando una degenerazione della controversia, si sono accorti che D.B.D, 40 anni pescarese, deteneva della sostanza stupefacente

La polizia inteviene per una lite familiare, tra due fratelli, in corso in una casa di viale Bovio a Pescara ma all'esito dei controlli scopre che nell'abitazione uno dei due nasconde della droga.
Gli agenti della Squadra Volante, dopo essersi adoperati per sedare il litigio evitando una degenerazione della controversia, si sono accorti che D.B.D, 40 anni pescarese, deteneva della sostanza stupefacente.   

Il fatto è avvenuto ieri sera, venerdì 6 novembre.

Due poliziotti, mentre si apprestavano a sottoporre l’abitazione a perquisizione domiciliare, sono stati aggrediti dal 40enne al fine di sottrarsi al loro controllo e disfarsi dello stupefacente. Gli agenti però sono riusciti a bloccare l’uomo riportando lesioni poi giudicate guaribili in 5 giorni. All’interno dell’appartamento i poliziotti hanno ritrovato un bilancino di precisione, un involucro di plastica contenente della sostanza stupefacente di tipo marijuana del peso di 17 grammi e, nella stanza da letto scoprivano una serra artigianale con 2 piante di marijuana e 4 bottiglie di concime.
Per questi motivi, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ai sensi dell’articolo 73 Dpr 309/1990.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento