Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca

Coppia litiga in pieno centro e all'arrivo dei poliziotti lui tenta di aggredirli con violenza, arrestato

L'intervento della polizia si è reso necessario la scorsa notte dopo la segnalazione di una coppia che stava litigando animatamente per strada, in pieno centro a Pescara

Una lite scoppiata in strada tra una coppia di fidanzati si è conclusa con un arresto eseguito dalla polizia.
Il reato del quale dovrà rispondere il giovane di 25 anni tratto in arresto è quello di resistenza a pubblico ufficiale.

I fatti si sono verificati la scorsa notte.

Una segnalazione al 113 ha infatti comunicato la presenza di una coppia che stava litigando animatamente per strada, in pieno centro. Sul posto si è recata una pattuglia della squadra volante già in servizio nella zona. L'uomo alla vista degli agenti avrebbe inveito violentemente contro di loro proferendo frasi oltraggiose e manifestando forte insofferenza. Il 25enne ha infine tentato di aggredire gli agenti; pertanto è stato accompagnato negli uffici della questura e successivamente tratto in arresto. In mattinata, la misura adottata è stata convalidata e contestualmente applicata la misura della custodia cautelare in carcere. Il giovane è stato pertanto trasferito nel carcere di San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia litiga in pieno centro e all'arrivo dei poliziotti lui tenta di aggredirli con violenza, arrestato
IlPescara è in caricamento