rotate-mobile
Cronaca Piazza Giuseppe Garibaldi

"Lib(e)ri in piedi", domenica 11 ottobre nuovo sit in a Piazza Garibaldi

Nuovo sit in silenzioso da parte del movimento "Lib(e)ri in piedi". Marco Forconi, promotre dell'iniziativa, ha annunciato un nuovo appuntamento per domenica 11 ottobre a Piazza Garibaldi

Tornano i sit in silenziosi di protesta del movimento “Lib(e)ri in piedi”. Marco Forconi, ideatore dell'inizativa, ha annunciato un nuovo appuntamento per domenica 11 ottobre dalle 10 alle 10,30 a piazza Garibaldi.

La protesta prevede la lettura in piedi, silenziosa, di un libro. Obiettivo è sensibilizzare i cittadini sulla questione dell'abuisivismo in città. Forconi infatti da sempre chiede la rimozione del mercatino etnico nella zona dell'area di risulta.

"L'eliminazione del mercato rientra in una serie di proposte avanzate dal comitato che, nella fattispecie, chiede la dispersione degli operatori commerciali tuttora industriosi in uno stato di assoluta e formale illiceità, i quali creano una concorrenza sleale verso i possessori di partite iva che, quotidianamente e con grandi sacrifici, esercitano il diritto di fare impresa con i rischi derivanti dal libero mercato.
Ricordiamo, infine, che la contraffazione è un reato sanzionabile non solo per chi cede il prodotto senza i requisiti previsti dalla legge ma anche per i potenziali acquirenti, puniti con multe fino a 7000 euro."
dichiara lo stesso Forconi.

Iniziative simili erano già state messe in atto nelle ultime settimane in varie piazze della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Lib(e)ri in piedi", domenica 11 ottobre nuovo sit in a Piazza Garibaldi

IlPescara è in caricamento