Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Città sant'angelo

Anziano trovato morto davanti alla cuccia del suo cane: indagano i Carabinieri

L'uomo, che aveva 87 anni e si chiamava Leo Ferretti, viveva a Città Sant'Angelo. Portava soltanto un pigiama e non indossava scarpe. Probabilmente nelle sue intenzioni c'era la volontà di verificare che l'animale domestico stesse bene

Il cadavere di un anziano di 87 anni, Leo Ferretti, malato di Alzheimer è stato trovato nei pressi della sua abitazione, a Città Sant'Angelo, proprio davanti alla cuccia del suo cane. L'uomo portava soltanto un pigiama e non indossava scarpe. Probabilmente nelle sue intenzioni c'era la volontà di verificare che l'animale domestico stesse bene.

E' facile intuire che la malattia, già di per sè devastante, e le gelide temperature abbiano causato l'arresto cardiaco. Sulle cause esatte del decesso indagano i Carabinieri di Montesilvano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano trovato morto davanti alla cuccia del suo cane: indagano i Carabinieri

IlPescara è in caricamento