rotate-mobile
Cronaca Popoli

Lavoro in nero, controlli a Popoli in un night ed in altre attività: maxi multe e chiusure

La Guardia di Finanza di Popoli ha effettuato controlli in diverse attività commerciali e d'intrattenimento scoprendo 12 lavoratori in nero. Una delle attività è stata chiusa

Dodici lavoratori in nero, multe a 10 attività ed in un caso la sospensione della licenza. È il bilancio dell'attività svolta dalla Guardia di Finanza di Popoli per verificare il rispetto delle normative sull'assunzione di personale. Controllate 18 attività commerciali e d'intrattenimento in diversi settori economici e commerciali.

Cinque lavoratrici in nero sono state scoperte in un noto night club di Popoli. Gli altri lavoratori fanno parte della ristorazione e
vendita al dettaglio di prodotti alimentari (4 lavoratori), salone per parrucchiere (1 lavoratore), officina meccanica (1 lavoratore), commercio al dettaglio di abbigliamento (1 lavoratore), bar (1 lavoratore) e falegnameria (1 lavoratore).

Per le dieci attività sanzionate, scatteranno le procedure per la maxi multa che va dai 1.800 euro ai 10.800 euro. In un caso, è stata disposta la sospensione dell'attività in quanto erano presenti più del 20% dei lavoratori irregolari rispetto al totale della manodopera. Sanzionata un'attività anche per aver omesso alcune dichiarazioni sulla busta paga di un dipendente regolarmente assunto.

I controlli proseguiranno senza sosta sul territorio fanno sapere le fiamme gialle.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro in nero, controlli a Popoli in un night ed in altre attività: maxi multe e chiusure

IlPescara è in caricamento