rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Castellamare / Via Caravaggio

Lavori in via Caravaggio: code e rallentamenti, ma niente proteste

Il Comune sta monitorando la situazione nella zona nord dove il cantiere che ha portato alla parziale chiusura di via Caravaggio ha causato come previsto rallentamenti e code

Rallentamenti e code, soprattutto nelle ore di punta, ma nessuna protesta da parte dei cittadini e residenti della zona nord a causa del cantiere che ha portato alla chiusura di un tratto di via Caravaggio, fra via delle Fornaci e via Bernini.

Lo ha fatto sapere il Comune, sottolineando come la situazione tornerà alla normalità entro sette giorni, quando tutti avranno preso confidenza con le modifiche alla viabilità che deviano il traffico su via dell'Emigrante e sulla Nazionale Adriatica.

"Già ieri un rallentamento della viabilità è stato registrato esclusivamente nelle ore di punta, ovvero intorno alle 8.15-8.30 e tra le 13 e le 13.30, e poi intorno alle 15.30, quindi in coincidenza con l’apertura di scuole, uffici e negozi, con un incremento del volume di traffico in via Nazionale Adriatica nord e in via dell’Emigrante, a causa degli automobilisti che, seppur debitamente preallertati, si sono trovati di fronte al cantiere, comunque presegnalato in maniera corretta. Ma si tratta comunque di un incremento ampiamente previsto, e per questo abbiamo istituito la presenza fissa sul posto delle pattuglie della Polizia municipale" sottolinea l'assessore Del Trecco assieme all'assessore Fiorilli.

L'intervento lo ricordiamo durerà 70 giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in via Caravaggio: code e rallentamenti, ma niente proteste

IlPescara è in caricamento