menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Provincia vuole finire la viariante della Mare-Monti

Riprendere l'iter di realizzazione della variante alla statale 81, la cosiddetta Mare-Monti, questa la decisione della Provincia di Pescara..L'obiettivo è riavviare il tavolo di confronto con l'Anas per salvaguardare il finanziamento

Riprendere l'iter di realizzazione della variante alla statale 81, la cosiddetta Mare-Monti, questa la decisione della Provincia di Pescara..

  Unità d'intenti per risolvere gli ostacoli tecnici  
Ha dichiarato in proposito il presidente della Provincia, Guerino Testa: “Tra gli enti c'è piena unità d'intenti per risolvere gli ostacoli tecnici che hanno bloccato la realizzazione dell'opera. Il primo passo è la richiesta di un incontro urgente con l'Anas, che credo avverrà entro settembre, il secondo è quello di riprendere subito dopo Ferragosto e istituire ufficialmente un tavolo di lavoro cui parteciperanno tutti i rappresentanti delle istituzioni che hanno a cuore questo progetto".

L'obiettivo è riavviare il tavolo di confronto con l'Anas per salvaguardare il finanziamento concesso dal Ministero dei Lavori pubblici.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento