rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Riviera Nord / Piazza Le Naiadi

Lavori in piazza Le Naiadi, aperto un passaggio pedonale

Aperto un varco nel cantiere prima della pausa estiva per la sicurezza di passanti e ciclisti. Del Vecchio: "Il Comune corrisponderà all'impresa Candeloro il 50% del primo Sal"

Come concordato nella giornata di venerdì con l’impresa Candeloro Edilizia di Chieti, che sta eseguendo i lavori in piazza le Naiadi, oggi l’impresa ha aperto un passaggio pedonale di collegamento sulla riviera, in modo da consentire una continuità di percorrenza per i pedoni e i ciclisti e scongiurare così l’attraversamento sulla strada. L’intervento si è reso necessario per due ragioni: rimuovere la criticità sulla sicurezza dei passanti e assicurare una migliore fruibilità per gli stabilimenti balneari posti in quell’area.

“Va sottolineato - dice il vicesindaco Enzo Del Vecchio - che l’amministrazione, tramite l’assessorato ai Lavori Pubblici si è impegnata a corrispondere all’impresa Candeloro il 50% del primo Sal (stato di avanzamento lavori) pari a 80.000 euro e che la stessa ditta sta predisponendo il secondo Sal per complessivi 298.026,30, tutto ciò per evidenziare l’estrema difficoltà che l’Ente ha a corrispondere le spese per i lavori pubblici in corso, opere che la passata amministrazione ha voluto avviare a ogni costo sperando forse di ottenere un benefico effetto in termini di immagine, vista la concomitanza della campagna elettorale, ma che di fatto comportano solo gravi conseguenze per quanto riguarda il rispetto del patto di stabilità lasciato in eredità all’Amministrazione Alessandrini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in piazza Le Naiadi, aperto un passaggio pedonale

IlPescara è in caricamento