Cronaca

Lauree "comprate" alla D'Annunzio: indagato professore universitario

Un professore universitario di Scienze Manageriali, Luigi Panzone, è indagato dalla Procura di Pescara per corruzione e falso, nell'ambito di un'inchiesta riguardante presunte lauree "comprate" alla D'Annunzio

Il prof. Luigi Panzone, docente all'Università D'Annunzio di Pescara per la facoltà di Scienze Manageriali, è indagato dalla Procura di Pescara per corruzione e falso.

Avrebbe aiutato il sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi e l'imprenditore pugliese Michele D'Alba a superare alcuni esami in cambio di favori. Il primo cittadino di Manfredonia è accusato anche di peculato.

L'indagine nasce da una costola dell'inchiesta sulla presunta laurea comprata dall'attuale sindaco di Pianella D'Ambrosio (ex presidente Ato), con la complicità proprio di Panzone. Da questa indagine sarebbero emersi elementi nuovi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lauree "comprate" alla D'Annunzio: indagato professore universitario

IlPescara è in caricamento