menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Latitante pescarese rintracciata ed arrestata ad Olbia

Una donna di 25 anni di Pescara, latitante dal 2009 per una condanna per droga, è stata rintracciata ed arrestata in Sardegna, ad Olbia. Viveva in un quartiere popolare

Una donna di 25 anni di Pescara, V.S, è stata arrestata dai Carabinieri del Comando Provinciale Pescara e da quelli di Sassari in quanto risultava latitante da più di un anno.

La donna è stata rintracciata ad Olbia; dal novembre 2009 non era più rintracciabile nonostante gli arresti domiciliari, dopo che aveva anche ricevuto una condanna definitiva per spaccio di stupefacenti di 2 anni ed 8 mesi di reclusione.

Ora si indaga per capire chi ha favorito ed aiutato la donna durante il periodo di latitanza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento