menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuso un laboratorio di pasticceria abusivo con materie prime scadute da due anni

I militari dell'Arma, impegnati in una serie di controlli in vista della Pasqua, hanno riscontrato diverse irregolarità

Un laboratorio di pasticceria attivato abusivamente è stato chiuso in provincia di Pescara dopo un controllo eseguito al suo interno dai carabinieri del Nas (nucleo antisofisticazione).
I militari dell'Arma, impegnati in una serie di controlli in vista della Pasqua, hanno riscontrato diverse irregolarità.  

Il titolare dell'attività è stato denunciato perché all'interno dei locali sono stati rinvenuti alimenti in cattivo stato di conservazione, materie prime con bruciature da freddo e scadute anche da due anni. 

I carabinieri del Nas hanno, per questi motivi, proceduto al sequestro di 2 quintali di alimenti avviati a immediata distruzione. Come consuetudine non è stato rivelato il nome dell'attività sottoposta a controllo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento