Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Positivo all'alcol test investe un pedone e si dà alla fuga, 22enne denunciato dai carabinieri

31enne di Pescara viene investito su viale Bovio, nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno. Intervengono i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pescara, che avviano subito le ricerche per rintracciare il "pirata della strada".

Nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno, intorno alle 3, su viale Bovio, un 31enne di Pescara è stato investito da un’auto in transito mentre attraversava la strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pescara, che hanno notato l’uomo riverso a terra.

L’uomo alla guida dell’auto si è dato alla fuga, ma i militari sono riusciti a rintracciarlo nei pressi della sua abitazione. Si tratta di un 22enne, di Pescara, denunciato in stato di libertà per lesioni personali stradali, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. Secondo quanto riferiscono i carabinieri, dopo una serata tra i locali della riviera, si è messo alla guida della propria auto provocando l’investimento di un pedone. Quest’ultimo, dopo i primi soccorsi sul posto, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santo Spirito, dove gli è stata riscontrata una prognosi per fratture e lesioni di 45 giorni.

Le ricerche immediate da parte dei carabinieri hanno dato esito positivo. I militari hanno trovato anche l’auto che, nella fuga, ha perso la targa. Le ammaccature presenti, secondo i carabinieri, erano compatibili con l’investimento. Così il conducente ha ammesso le proprie responsabilità. Il 22enne, risultato positivo al test etilometrico, è stato denunciato alla locale procura della Repubblica. Gli è stata ritirata la patente e l’auto è stata sequestrata. Proseguono gli accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo all'alcol test investe un pedone e si dà alla fuga, 22enne denunciato dai carabinieri
IlPescara è in caricamento