rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Montesilvano

Insultano e aggrediscono i Carabinieri, arrestati

In manette sono finiti due senegalesi. Entrambi erano già destinatari di provvedimenti da parte del Questore di Pescara dopo lo sgombero in via Ariosto dello scorso 31 maggio

Nel corso di un'operazione mirata al controllo di cittadini extracomunitari irregolari, i Carabinieri di Montesilvano hanno fermato due stranieri originari del Senegal che, alla vista dei militari dell'Arma, hanno dapprima proferito frasi ingiuriose e poi reagito violentemente opponendo resistenza.

Da qui le manette nei confronti di Fall Abdou Karim, 27 anni, e Mbodj Mamadou, 38 anni. Il primo era già destinatario di un ordine del Questore di Pescara a seguito del blitz nelle palazzine di via Ariosto occupate abusivamente. L'altro individuo arrestato risultava clandestino e titolare di obbligo di firma per una precedente condanna in flagranza di reato per droga. Per la Procura ha coordinato le attività il Dott. Pompa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insultano e aggrediscono i Carabinieri, arrestati

IlPescara è in caricamento