rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Cepagatti

Inseguimento sulla A14 da Giulianova a Villanova: arrestati cinque romeni

Cinque romeni pregiudicati sono stati arrestati dai carabinieri dopo un lungo inseguimento sull'autostrada A14 da Giulianova fino a Villanova di Cepagatti. Avevano rubato 7 quintali di rame da un cantiere

Avevano rubato sette quintali di rame da un cantiere nella zona industriale di Giulianova, ma sono stati inseguiti ed arrestati dai carabinieri. In manette sono finiti cinque romeni pregiudicati.

I carabinieri avevano notato una Mercedes sull'asse attrezzato con a bordo un noto pregiudicato. Dopo averla seguita fino a Giulianova, hanno notato che la vettura si è fermata davanti ad un capannone e l'uomo è sceso per entrare in un fabbricato. Poco dopo, è uscita un'altra vettura, una Opel Vivaro con a bordo due persone mentre altre tre sono salite sulla Mercedes. A quel punto sono stati istituiti dei posti di blocco ed il furgone è stato intercettato nei pressi del casello della A14 Castellalto/Bellante. La Mercedes, invece è riuscita ad entrare in autostrada con una manovra spericolata ed è iniziato un inseguimento fino al casello di Villanova di Cepagatti, dove i carabinieri di Pescara, assieme ai militari di Montesilvano ed alla Polizia Stradale hanno fermato il veicolo.

A bordo del furgone è stata rinvenuta la refurtiva. L'accusa per tutti è di furto aggravato in concorso e resistenza.

Arresto furto inseguimento Cepagatti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento sulla A14 da Giulianova a Villanova: arrestati cinque romeni

IlPescara è in caricamento