Cronaca

Inquinamento e smog a Pescara, i provvedimenti del Comune

L'amministrazione comunale intende combattere nell'immediato smog ed inquinamento adottando una serie di interventi fra cui il lavaggio delle strade, il blocco del traffico e le targhe alterne

L'amministrazione comunale scende in campo per combattere smog ed inquinamento.

Gli assessori Fiorilli e Del Trecco, infatti, hanno annunciato una serie di provvedimenti che verranno applicati nell'immediato per diminuire il livello di polveri sottili in città.

Scatterà dunque il lavaggio delle strade da parte di Attiva, affiancato a chiusure totali del traffico, targhe alterne, e riduzione della temperature degli impianti di riscaldamento.

Gli amministratori hanno sottolineato come Pescara, a causa di scelte politiche sbagliate del passato, si trovi in ritardo per quanto riguarda le misure per ridurre l'inquinamento cittadino.

La nostra è in realtà una battaglia partita già due anni e mezzo fa con l’avvio di opere infrastrutturali fondamentali se veramente vogliamo ridurre il livello delle polveri, in parte, ma non solo, determinati dai gas di scarico delle auto" aggiungono Fiorilli e Del Trecco, ricordando la pedonalizzazione di via Battisti via Firenze, l'avvio della Filovia.

"A tutti, cittadini, associazioni di categoria, associazioni, altre amministrazioni, chiediamo collaborazione e sostegno e a tal fine avvieremo anche una campagna di sensibilizzazione e soprattutto di informazione sugli effetti sulla salute prodotti dal Pm10 e dall’inquinamento atmosferico: le limitazioni del traffico, sia chiaro, non sono misure contro la città, ma a favore dei cittadini, per tutelarne la salute " hanno ribadito  gli assessori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento e smog a Pescara, i provvedimenti del Comune

IlPescara è in caricamento